Spogliarsi dei vizi e praticare le virtù

In un piccolo volume don Alessio descrive i sette vizi capitali e le virtù corrispondenti e contrarie che dovrebbero invece caratterizzare la vita di ogni cristiano. Superbia, avarizia, invidia, ira, lussuria, gola e pigrizia (detta anche accidia) sono i peccati “capitali”, quelli a cui la natura umana risulta più facilmente incline, ma sono anche quelli da cui si originano tutti gli altri peccati. Ecco perché conoscerli ed esaminarsi su di essi è un modo concreto per progredire nel cammino della vita cristiana alla sequela del Signore Gesù. Il volume è arricchito dalle incisioni di Marc Chagall e da 7 schemi di esame di coscienza e altrettante preghiere.

 Disponibile presso la segreteria di Radio Oreb