La Divina Commedia

 

Si è concluso il ciclo di trasmissioni dedicate alla Divina Commedia

quando era ormai  vicina la ricorrenza del 15 agosto 2011.

La segreteria di Radio Oreb, durante il periodo di programmazione

ha ricevuto numerose mail e telefonate (anche dall'estero)

che esprimevano consensi ed apprezzamento per il lavoro svolto dalla professoressa Azzarini.

Unamime la richiesta di poter riascoltare nuovamente l'intero ciclo di puntate sul Poema di Dante.

 

Riportiamo di seguito qualche commento.

Una ascoltatrice di Altavilla Vicentina, la signora Concetta Testa,

ringrazia la prof. ssa Graziella Azzarini per il ciclo di trasmissioni

sulla Divina Commedia appena concluso.

"Grazie per le interessanti e approfondite lezioni che, speriamo,

siano riproposte molto presto da Radio Oreb". (Da telefonata del 16 agosto 2011)

 

 

Maria di Grisignano di Zocco ringrazia per le gradite trasmissioni della prof.ssa Azzarini:

”Sono state una bella sorpresa anche se, purtroppo,

talvolta non ho potuto seguirle con assiduità.

Spero che verranno replicate presto.

Avete commosso e rese contente tante persone!”

(Da telefonata del 12 agosto 2011)


"Possiamo ricevere le registrazioni delle tre Cantiche?

Aspettiamo notizie da parte della segreteria di Radio Oreb"

(Da telefonata di luglio 2011 giunta dalla Svizzera)

 

"La Divina Commedia in pillole"

i 100 Canti più famosi al mondo narrati dai microfoni di Radio Oreb

Dal 21 marzo 2011

- dal lunedi al venerdì alle ore 13,40

in replica alle ore 16.10 - 23,00 e 05,15

 

Dagli studi di Radio Oreb di Lisiera –Bolzano Vicentino (Vi), ha preso

il via  il nuovo programma

“La Divina Commedia, il poema di Dante in 100 puntate” , a cura della prof. Graziella Azzzarini (nella foto a destra)

DC41a

Un progetto ambizioso e molto impegnativo in cui si cercherà di riassumere ciascuno dei cento canti in 15 minuti, un lavoro che permetterà, anche ai non addetti ai lavori, di conoscere e capire meglio il capolavoro dantesco. Dunque la Commedia sarà proposta in pillole.

 

L’idea di questo progetto ambizioso è nata dalla collaborazione tra il Dottor Giorgio  D'Ausilio, giornalista e collaboratore di Radio Oreb e la Professoressa dantista Graziella Azzarini.

Come sappiamo la Divina Commedia, di Dante Alighieri, è conosciuta come l'opera somma della letteratura mondiale di tutti i tempi, essa è divisa in tre cantiche, Inferno, Purgatorio e Paradiso, ognuna delle quali è composta da 33 canti, ad eccezione dell'Inferno, che ne contiene 34. Saranno, quindi, 100 in tutto le puntate trasmesse da Radio Oreb. Con le letture ed il loro commento, la professoressa Azzarini ci introdurrà e ci accompagnerà per tutto il viaggio del poeta attraverso i tre regni ultraterreni che concluderanno il poema con la visione della Trinità.

Le puntate andranno in replica anche di notte, per tenere compagnia a chi lavora o anche agli insonni.

Racconta il Prof. D’Ausilio:“Da tempo covavo l'idea di portare la Divina Commedia a contatto con i nostri ascoltatori. Si trattava di studiare come e con chi. Interpellata la prof.ssa Azzarini, ho subito incontrato la sua totale disponibilità a realizzare tale progetto, anche se di non facile attuazione per la sua complessità e corposità. Ci siamo confrontati ed addentrati in questo ambizioso disegno ed è nata l'idea di fare una specie di sunto dei 100 canti della durata di 15 minuti ciascuno toccando i punti di maggior spicco ed interesse. Queste trasmissioni quotidiane, eccezion fatta per i sabati e le domeniche, sono indirizzate con motivazioni culturali e stilistiche al grande pubblico, senza annoiarlo, ma chiarendo, di volta in volta, i mille concetti, incontri, riferimenti, quadri e situazioni che ad ogni piè sospinto si incontrano nel fantastico viaggio di Dante e Virgilio. È stato veramente un piacere ascoltare Graziella Azzarini nelle sue tematiche e nella sua esposizione. Quasi tutti conoscono Dante e la sua Divina Commedia sia pur di nome o superficialmente e quindi in noi è nata l'idea, come detto, di rinfrescare le memorie scolastiche sulle tre cantiche”.

Per Graziella Azzarini la Divina Commedia è “ Un’opera nazional-popolare, Dante si rivolge a tutte le persone, non a caso usa il volgare, e non il latino, perché desidera che la sua opera abbia una grande diffusione. Nel Medio Evo l’opera letteraria aveva un fine educativo, doveva dilettare e insegnare verità eterne”. Fin dall’infanzia la docente vicentina ha nutrito grande e sincera passione per il divino poeta e ha cercato con questo progetto di offrire le sue conoscenze a tutte le persone che ascoltano Radio Oreb, “ anche se non tutti sono attrezzati per affrontare un’opera del genere, si possono avvicinare alle terzine abbastanza facilmente perché ad ogni canto saranno dedicati quindici minuti, una Divina Commedia in gocce, un assaggio alla poetica dantesca che nasconde anche un compito di carattere sociale. Tutte le schede mi solleticano, parlo come fossi seduta a un tavolo con altre persone, propongo un approccio spontaneo”.

DivinaCommedia

Ma chi sono i due fautori del progetto?

Il Dott. Giorgio D’Ausilio è laureato in geologia e biologia presso l’Università di Padova, ricercatore e addetto stampa alla Glaxo, come giornalista ha ricevuto la medaglia d’onore dall’Ordine dei giornalisti di Venezia per il suo impegno nell’ambito televisivo, radiofonico e nella carta stampata. Per 15 anni è stato direttore responsabile dell’emittente televisiva Tele Alto Veneto e da 12 anni volontario a Radio Oreb dalle cui antenne sono irradiati due programmi settimanali : “Ritratti” il Lunedì ore 10.00 e 19.30, un grande contenitore informativo nel quale confluiscono commenti o interviste su tematiche a 360° e “La Nostra salute” Venerdì ore 10.00 e Sabato ore 13.15, una trasmissione nella quale, settimanalmente, viene aperta una finestra sui problemi medici.

La professoressa Gabriella Azzarini, ligure di nascita ma veneta di adozione, laureata in lettere classiche all’Università di Pisa, ha poi svolto una brillante carriera di insegnante di italiano, storia e latino presso vari Istituti di Vicenza : alle scuole medie ( Lei stessa dice “ quanto ho imparato! “ ) ed alle superiori, cioè all’Istituto Tecnico “Canova” per concludere la sua brillante carriera di docente al Liceo “Giovanni Battista Quadri” di Vicenza.

La professoressa Graziella Azzarini, ligure di nascita ma veneta di adozione, laureata in lettere classiche all’Università di Pisa, ha poi svolto una brillante carriera di insegnante di italiano, storia e latino presso vari Istituti di Vicenza : alle scuole medie ( Lei stessa dice “ quanto ho imparato! “ ) ed alle superiori, cioè all’Istituto Tecnico “Canova” per concludere la sua brillante carriera di docente al Liceo “Giovanni Battista Quadri” di Vicenza.

Ha passato la sua vita a insegnare; molti alunni la ricordano caramente per la grande e smisurata passione che metteva nell’insegnamento. Attualmente fa parte del consiglio direttivo della Società Dante Alighieri di Vicenza.

 

 


Radio Oreb trasmette attualmente sulle frequenze : 90.200  Regionale  -  103.900    Altopiano di Asiago  - 103.300  Enego  -  102.800  Valsugana - 91.000   Valle del Chiampo  -87.500  Valdagno  -  93.800  Recoaro  -  104.400   Lonigo, Montebello, San Bonifacio  -   92.250  Colli Euganei

 


--------------------------------------------------

Ufficio Stampa : Dal Cero Comunicazione – Daniela Dal cero – 335 635 85 21

Tel 049 8934405 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


For a professional business hosting we highly recommend hostgator review or cloud hosting
Associazione Oreb Via Albereria, 28 - 36050 LISIERA (VI) 0444 356065  - fax 0444 356448 P.IVA 02743220242 C.F. 95011190246

Copyright © 2011 Radio Oreb . Tutti i diritti riservati.

Joomla Templates designed by Joomla Hosting