siamoinonda

{morfeo 7}

Festa ACRrissimo  in diretta dal parco Querini con Radio Oreb e i ragazzi dell"Ora di Joe"

ascolta le interviste

ascolta  il messaggio del nostro vescovo Cesare Nosiglia

   

siamoinonda3

 

ACR

 

siamo in onda

 

ascolta la nostra sigla

Immaginate un gruppo di ragazzi in una stanza, tutti accalcati davanti ai microfoni della radio; la luce rossa che si accende: SIAMO IN ONDA! Sì, sono davvero in onda i ragazzi in questo anno associativo, collegati con il mondo che li circonda, con le persone che hanno accanto da sempre e con quelle che incontreranno nelle esperienze che vivranno giorno dopo giorno.


E questo è proprio quello che succede a Radio Oreb!! I ragazzi di ACR protagonisti in radio!! Un appuntamento in diretta, il sabato, dalle 14.30 alle 15.15, con scadenza mensile , guidati dalla sapiente verve di don Gianantonio Urbani, assistente diocesano di ACR

Gli appuntamenti della stagione:

  • 05 dicembre 2009: trasmissione con tema la giornata dell’Adesione all’AC e la preparazione al Natale, presenti i ragazzi di Villaverla e il presidente diocesano di AC Lucio Turra

  • 23 gennaio 2010: trasmissione con tema il Mese della pace, presenti i ragazzi di Camisano Vicentino

  • 06 febbraio 2010: trasmissione con tema i weekend di spiritualità, presenti i ragazzi di Friola

  • 13 marzo 2010: trasmissione sulla figura degli educatori

  • 17 aprile 2010: trasmissione in vista dell’ACRissimo Diocesano

  • 22 maggio 2010: trasmisione con tema il Mese degli Incontri, presenti i ragazzi di Quinto Vicentino

  • 5 giugno 2010: trasmissione sui campiscuola diocesani (ultimo incontro della stagione radiofonica 2009 -2010      p.s. Scriveteci e fateci sapere se desiderate che l'appuntamento mensile prosegua anche per la prossima stagione !!!!!!!

ATTENZIONE:
“ACRissimo 2010 – Iscrizioni ancora aperte!
MARTEDI’ 20 APRILE
2010 dalle ore 20.30 alle ore 21.30 presso il Pensionato Studenti a Vicenza in Contrà S.Marco, 3

scarica il
comunicato per i responsabili ACR

Quest’anno siamo stati travolti dalla voglia di cercare la frequenza giusta! SIAMO IN ONDA! Una grande responsabilità ci ha investiti come educatori: quella di comunicare ai nostri ragazzi quanto è importante la persona di Gesù per noi, come l’incontro con Lui ha cambiato il nostro stile di vivere le relazioni. Abbiamo cercato di aiutarli a sintonizzarsi con Lui, ad entrare in una relazione profonda che possa rinnovare tutte le altre relazioni che abitano la loro vita. Abbiamo camminato con i nostri ragazzi perché ognuno possa essere davvero “in onda” nella propria vita, perché possa vivere da protagonista l’incontro con gli altri e l’incontro con Gesù. Nessuno deve sentirsi “fuori onda” nella relazione con Lui, tutti siamo chiamati ad incontrarlo, a conoscerlo e ad amarlo. E Gesù si conosce e si ama se ci si relaziona in modo vero e significativo con gli altri, con le persone che abbiamo accanto, in cui la presenza di Cristo è tangibile. Comunicazione e relazione sono quindi il binomio del cammino di quest’anno che ci ha visti impegnati a vivere con i nostri ragazzi il grande tema delle relazioni umane, nella scoperta dei mezzi di comunicazione, dei loro aspetti positivi ma anche delle interferenze che possono creare, nella ricerca di quegli atteggiamenti che ci aiutino a costruire delle relazioni vere e profonde capaci di rivelare l’originalità di ogni persona che il Signore ci fa incontrare lungo il cammino della nostra esistenza.
L’incontrorelazione con Gesù trasforma e rende nuove tutte le altre relazioni che quotidianamente intrecciamo con le persone che incontriamo. La festa del mese degli Incontri allora non può che diventare un’occasione per incontrarci profondamente, per raccontare le scoperte vissute e metterle in pratica, per diventare, come la radio, davvero uno strumento di comunicazione che raggiunge tutti e che smette il messaggio di Cristo a chi si sintonizza: è dentro questa storia che i ragazzi sono chiamati ad impegnarsi a vivere relazioni vere e responsabili con gli altri, rinnovate dalla relazione con Gesù, e a essere comunicatori originali del Vangelo. Vogliamo continuare a sintonizzarci sulla frequenza giusta, come dei veri Ra.Dio…Amatori (Ragazzi che amano Dio), la frequenza che ci mette profondamente in comunicazione con gli altri e con Gesù, quella frequenza che Lui stesso ci mostra con la sua vita e il suo modo di incontrare… e allora lasciamoci guidare dalla Sua frequenza: MUSICA, MAESTRO!

 

 

 

 

 

 

Festa ACRrissimo  in diretta dal parco Querini con Radio Oreb e i ragazzi dell"Ora di Joe"

ascolta le interviste

ascolta  il messaggio del nostro vescovo Cesare Nosiglia